Ponte tibetano Carasc

Una passeggiata emozionante a 130 metri dal suolo

Lungo 270 metri, il ponte tibetano realizzato dalla Fondazione Curzútt-S. Barnàrd è uno dei più lunghi in Europa. Collega Curzutt e S. Bernardo alla Via delle Vigne, proponendo un tragitto interessante, ricco di riferimenti storici e panorami mozzafiato. Il ponte è situato a ben 130 metri dal suolo e largo quasi un metro. Percorrerlo è un’esperienza unica ed impressionante, adatta a tutta la famiglia.

Proseguendo in direzione di Curzutt si incontra la chiesa romanica di San Bernardo, costruita intorno ai secoli XI e XII. Situata a quota 600 m.s.m in una radura tra i boschi, fa parte dei monumenti di importanza nazionale presenti nel bellinzonese. La struttura esterna è modesta, ma le pareti al suo interno sono quasi interamente coperte di affreschi del Trecento e del Quattrocento.

- a piedi: da Sementina o da Monte Carasso il Ponte è raggiungibile in circa 1 ora e 30 minuti.

- in teleferica: da Curzutt il ponte è raggiungibile in 45-60 minuti a piedi.

- servizio bus navetta: domenica e giorni festivi in caso di bel tempo in direzione San Defendente. Da San Defendente al ponte tibetano si arriva in 45 minuti a piedi.

Per maggiori informazioni sull'offerta legata al Ponte Tibetano www.curzutt.ch

Dettagli, orari e tariffe della teleferica: www.mornera.ch

Cercate il vostro collegamento

Con la Carta Giornaliera Arcobaleno potete viaggiare liberamente all’interno delle zone acquistate.

Acquistate il vostro biglietto sul Ticket Shop FFS